+39 347 2956306
+39 0781 802027
info@kitesurfsardegna.it
Folgen Sie uns Facebook!
Powered by:
Roberto Ricci Designs

Kitesurf Sardinia School: the reviews of our customers

кайт Сардинии

Я был в тех местах в конце сентября 13 года.Сразу скажу,что место офигительно понравилось и уже взяты билеты на сентябрь этого года до Сардинии.
Каталка:не смотря на отсутствие прогноза(сентябрь не сезон считается),дуло без синоптиков.Это остатки сильных летних термиков.Из 10 дней покатался 5.Из них два дня на 9-ке.Можно было и больше,но мы еще попутешествовали.
Народу на спотах было не много,поэтому обстановка располагала к общению и разговорам.Русских там мало знают.

Споты.Punta Trettu-флэт,мелко,ровный ветер,много места на воде.Идеален для обучения новичков и разучивания трюков.Два часа живописнейшей дороги отсюда по серпантину и вы на волновом споте Chia.Огромнейший песчаный пляж,глубоко,возможна рванина из-за скал сбоку.Волна была максимум 1,5м,но местные рассказывали про волны под 3м. Жилье.Юго-запад Сардинии,городок Сант-Антиоко.Очень большой выбор под любой вкус.Спасибо Lelya'е за помощь в подборе жилья.И вобще эти ребята оказались очень дружелюбными,дали бесплатный интернет и борд.Городок очень уютный,народ доброжелательный,в супермаркетах уступают вежливо очередь друг другу.Нет массового туриста,все тихо и спокойно.В 30 мин езды город Карбония-столица провинции.Такой же уютный,но побольше.Там инфраструктура,шоппинг,торг.центры и прочее.

Природа.Побережье юга Сардинии очень живописно скалистыми отвесными берегами,широкими песчаными пляжами с дюнами,кристальная изумрудная вода.Местность гористая,супер пейзажи,маленькие красивые городки,утопающие в зелени.Там находится один из самых больших гротов в мире.Наездили 1100км на авто.Прокат желательно заказывать заранее.В конце сентября с трудом нашли машину в аэропорту

Вобщем,Сардиния намного больше и интереснее,чем я себе представлял во всех смыслах.

Kite Sardynia

Raz do roku wraz z rodzina wybieramy sie do jakiegos mniej lub bardziej egzotycznego miejsca, w którym zarówno mozemy odpoczac od codziennych obowiazków jak i pozwiedzac, poopalac sie czy tez uprawiac sporty wodne (kitesurfing). W tym roku (lipiec 2012) postanowilismy odwiedzic Sardynie. Jest to kierunek, w którym bankowo liczyc mozemy na piekna pogode (w okresie wakacyjnym). Ulokowalismy sie w miejscowosci Calasetta (pd-zach. czesc wyspy), a naszym domem na dwutygodniowy okres czasu stal sie uroczy bialy domek, z niebieskimi okiennicami, polozony w srodku winnicy, w odleglosci 200m od Spiaggia Grande. W Sardynii urzekly nas piekne widoki, które zaobserwowac mozna jadac wzdluz jakze zróznicowanej linii brzegowej. Dla tych, co lubia zwiedzac, równiez znajda sie liczne zabytki: od kosciolów po rzymskie antyczne ruiny. A nawet przy braku monumentalnych zabytków, rozkoszowac sie mozna urokiem wloskich miast a przede wszystkim ich waskimi uliczkami.
Dla milosników sportów wodnych Sardynia równiez jest 'strzalem w 10' ! Liczne spoty kitesurfingowe uciesza tych, którzy lubia turkusowa, plaska wode jak i zarówno wave. Dla osób nieplywajacych waznym aspektem sa piekne plaze, z których obserwowac mozna zmagania kajciarzy czy po prostu wygrzewac sie na sloncu. :) Sardynskie jedzenie jest wysmienite. Mozna zjesc tu pyszna, wloska pizze, dobrze przyrzadzone mieso czy tez owoce morza. Milosnicy lasagne beda musieli przejsc na krótki odwyk, gdyz w tej czesci Wloch prawie niemozliwe jest znalezienie tej potrawy w karcie dan. Niezwykle pomocny okazal sie posrednik, od którego wynajmowalismy dom. Mowa tu o Alessandro. Dzieki Niemu mielismy okazje w ciagu jednego dnia byc na kilkunastu przepieknych plazach polozonych w promnieniu 30km od miejsca zamieszkania. Milosnikom kitesurfingu podpowie, gdzie najlepiej surfowac danego dnia, gdyz jest on instruktorem kitesurfingu i znakomicie orientuje sie w wiejacych na wyspie wiatrach. W razie wszelkich pytan moglismy spokojnie zapytac o wszystko, poradzic sie... Jezeli Sardynia, to tylko z Alessandro ! :)) Bedziemy dlugo wspominac ten pobyt, ale mamy nadzieje odswiezyc nasze wspomnienia i wybrac sie tam znowu za rok ! Arrivederci Sardegna !

Simon Zeng Hao from Hong kong, China. Being a total beginner for kiteboarding, Alex and his assistants are very patient, supportive and earnest both on the water and off the water! I had spent total 4 fabulous weeks in Sant'antioco with Kitesurf Sardinia, 2 full weeks of lessons and one week self practice on water.(note: not everyday is windy day). I started as a total beginner who know very little about kite surfing and somehow afraid of the powerful kite. But at the end of the trip, I am now able to setup equipment by my self, know how to ride upwind and downwind, and started to practice my jumps on the water, it's truly a life changing experience! Born and raised in Sardinia, Head coach Alex started with basic, with safety first concept immersed
at every step which make me very confident with the powerful kite, from understand basic acknowledgment of wind and aerodynamic, equipment use and maintenance, self rescue, body drag, body drag with board, etc, step by step, I have been making great progress and having fun everyday with the crew. Kite-surf Sardinia has the best instructors, equipments and indeed many good spots (depends on wind direction) for beginner and intermediator kiteboarders! And Sant'Antioco is such a lovely quite mediterranean town, with many breathtaking beaches around and multiply outdoors sports options for non-windy days. I will definitely come back!

作为一个对风筝滑水完全陌生的初学者,Alex与学校的助理教练们无论在水上还是陆地上都非常耐心,友好互助,真诚以对。
我在撒丁岛的Sant'Antioco一共度过了四个愉快的星期。
其中两个星期的课程及一个星期的半独立水上锻炼。(风势不是每天都可以进行训练)从零开始,我对风筝滑水一窍不通,甚至对强劲的风筝有一种畏惧感,但到了假期的尾声,我已经掌握了自行准备风筝装备,并在水上进行顺风及逆风方向的滑水,并开始进行跳跃的练习,真有一种重生的感觉。

在撒丁岛土生土长的总教练Alex, 从基础开始,每一个步骤都离不开安全讲解,让我感到对强力的风筝非常有自信,从了解风的原理到空气动力学,装备的准备及保养,自救,身体滑水,带板身体滑水等等,一步一步,我每天都进步不少,并且非常开心! 撒丁岛风筝滑水学校有最好的教练,装备,并确实有不少适合初学和中高级爱好者的滑水地点(根据风向而定)。
Sant'antioco 是一个美丽而安静地中海小镇,多不胜数的美丽沙滩,及在没风的日子里有很多的户外运动的选择。
我一定会回来的!

曾昊 - 中国香港"

Oliver & Astrid - Austria : Kitehoneymoon Sardinien wir haben Ende Mai unsere Flitterwochen auf Sant´ Antioco verbracht, in einem kleinen Appartement im Ort Calasetta. Auf der Insel Sant´ Antioco liesen sich Flittern, Kite- und Windsurfen bestens kombinieren. Hier gibt es wunderschöne Strände, Steilküste und in Porto Botte einen windsicheren Kite- und Surfspott, alles mit dem Auto in einem Zeitraum von ca. 30 min leicht erreichbar. Auch wenn die Windvorhersage nur eine leichte Brise prognostiziert hat, konnten wir durch den Düseneffekt in Porto Botte bei Mistral mit ausreichend Wind rechnen. An Wochentagen waren die Strände so gut wie menschenleer und ermöglichten selbst an beliebten Stränden wie Porto Pino einen herrlichen Tag am Wasser. Türkises Wasser, weisser Sand und alles für uns alleine, was will man mehr ? Alessandro Ferro hat uns in Calasetta ein kleines romantisches Appartement an der Strandpromenade organisiert und uns auch in seiner Kitestation bestens betreut. Wir konnten unsere Flitterwochen in vollen Zügen genießen- umgeben von freundlichen Menschen, feinstem Essen, kleinen romantischen sardischen Städtchen und pinken Flamingos ;o))


Sebastijan and Luka - Slovenia : Za jug Sardinije smo se odlocili zaradi priporocila na tej spletni strani, kjer so obljubljali dobro statistiko vetra. Alex nam je poleg nasvetov za kajtarske spote uredil tudi moderen apartma zelo blizu spota Porto Botte, tako da je bilo naše enomesecno bivanje udobno, predvsem pa polno vetra. Se zagotovo še vrnemo! Thanks again for everything :)


Laughton, Jack (Cactus) - Australia Completely enjoyed my week with the guys from the Sardinia Kite School.
The course was excellent the guys were very passionate about teaching the sport. I found their teaching techniques very good the use of a radio helmet was very helpful. The course was set up very well not just the kitesurfing component but also the accommodation and travel. The whole course was well organized, and I can now ride, which is good considering I have never ridden a board in my life. A completely enjoyable week from start to finish amazing, not just school but also location, people and food.
Valentino Puliga - Capoterra Dopo anni che inseguivo la voglia di praticare questo stupendo sport, che però a causa del mio lavoro che mi portava in giro non riuscivo a trovare il tempo materiale per farlo, poi finalmente avendo trovato la possibilità di stare vicino a casa la prima cosa che ho deciso di fare è stato il corso per apprendere il kitesurf !!
Dopo una ricerca su internet per avere contatti di scuole nella mia zona sono arrivato in questo sito e dopo aver letto la pagina dedicata ai corsi ho subito chiamato.
Mi ha risposto Alessandro che con grande disponibilità mi ha dato tutte le spiegazioni riguardo al corso.
Dopo esserci accordati ero veramente contento, finalmente stavo per realizzare il desiderio che da anni coltivavo, dovevo solo attendere il maestrale e come si sa da queste parti di certo non si fa aspettare. Arriva il maestrale, felicità alle stelle e una buona dose di emozione. Arrivo in spiaggia e mi ritrovo in un posto a me noto che però adesso ha un atmosfera diversa, incontro tanti ragazzi sia alle prime armi come me sia esperti, il tutto in una atmosfera di tranquillità, coordinato da un buon padrone di casa.
Si inizia.. La cosa che mi colpisce è la varietà dell'attrezzatura e la metodologia usata, chiara, che ti rende parte attiva nel corso e non solo un osservatore che deve sorbirsi spiegazioni asettiche su procedure e comportamenti da tenere in acqua e a terra. Le ore si susseguono in modo piacevole seguendo le istruzioni impartite dagli ottimi Alessandro e Giuseppe che sono sempre presenti a seguire e a correggere i miei innumerevoli errori .., si parte con il trainer, si va in acqua con ala piccola e poi ala grande, controllo della vela body drag..recupero tavola e poi finalmente arriviamo alle partenze!! Il momento tanto atteso..
Ormai è passato un mese da quando ho iniziato a lottare con tavola e vela e riuscire a domare questo strano e dispettoso vento. Adesso non mi resta che provare e riprovare ormai i miei due istruttori mi hanno dato tutti gli strumenti per poter andare solo però ugualmente continuo a frequentare ogni giorno di maestrale porto botte assieme a tanti ragazzi e ragazze che come me adorano sfidare il vento, e sotto l'occhio vigile di Alessandro e Giuseppe continuo a fare pratica , perchè nonostante il mio corso sia finito non mancano mai di seguirmi e consigliarmi e correggermi su gli errori che continuo a fare.
Non mi resta che ringraziare la scuola di Kitesurf Sardegna nelle persone di Alessandro e Giuseppe che mi hanno permesso di realizzare il mio desiderio in maniera semplice e soprattutto sicura, per cui dico a tutti coloro che desiderano imparare questo sport di andare senza dubbi a porto botte, troverete buon vento e due bravi ed esperti istruttori

Ciao ci incontreremo in spiaggia..

SARDINIA HERE WE GO

Wonderful place, wonderful people and kite spots are surprising us everyday. Haven’t been here before but love the place and its tranquility. Not very commercial, not many people and Italian ambience everywhere.



Karolina Winkowska - Poland n°3 overall of PKRA world championship 2010

Dmitry Bespalov - World Кайтсерфинг на Сардинии с Алессандро.
Благодаря Алессандро, после долгих двух лет безуспешных попыток на Фуэртевентуре, в Тарифе, на Гран Канариа и в Джерикоакоаре, я начал кататься, т.е. наконецто встал на доску и поехал, наслаждаясь скоростью!
Расположение.
Сант Антиоко – это средневековый городок, расположенный на маленьком острове в 70 километрах от Кальяри, куда легко можно долететь практически из любого места Европы.Несмотря на скромные размеры, Сант Антиоко полон жизни, включая ночную, что является приятным добавлением к красивым пляжам и скалистым бухтам.
Ветер.
Ранний апрель в Сант Антиоко гарантирует ветер почти каждый день.
Курс.
Алессандро - ОТЛИЧНЫЙ инструктор - терпеливый, фокусирующийся на безопасности занятий и позволяющий ученику работать самостоятельно. В отличие от многих преподавателей, он уделяет много внимания независимости кайтсерфера, иными словами, подготовке кайта и линий,
запуску кайта, self-rescue и множеству других мелочей, которые обычно никак не упоминаются интструкторами на занятиях. Ему помогал Пепе (Джузеппе), отличный парень, добавлявший своего неповторимого опыта (он был одним из первых пионеров кайтсефринга на Сардинии).
Заключение.
Как только утрясется суета после смены работы, обязательно поеду опять.


Cristiano Baldoni - Roma S. Antioco è un paesino piacevole, circondato da posti meravigliosi.
Le spiagge dell’isola sono belle, piccole, alcune con delle piscine naturali (Cala Lunga) perfette per trascorrervi una giornata tranquilla anche con i bambini piccoli. Spiaggia Grande, a pochi chilometri da S. Antioco, offre uno scenario di sabbia bianca e acqua trasparente, mentre Coquaddus, ancora più vicina al paese, riceve mare un po’ più agitato se il vento soffia da Sud, altrimenti con il maestrale, acqua piattissima e bellissimi bagni.
Allontanandosi, 30minuti sono sufficienti per andare a Porto Pino, forse la spiaggia più bella del circondario, o a Is Solinas, meno bella (solo perché l’acqua vira al color smeraldo, mentre a Porto Pino è azzurro chiara e trasparente come alle maldive) ma più vicina al parcheggio e meno frequentata con il vento di
maestrale. Inoltre a Is Solinas ci si può nascondere tra i ginepri, trovando così una protezione dal vento forte a pochi metri dall’acqua. A nord, sempre alla stessa distanza, vale la pena visitare la spiaggia di Sa Punta S’Aliga. Non vi lasciate spaventare dalle ciminiere che vedrete avvicinandovi, passata Matzzacara, il posto vale la pena. Molte spiagge sono a volte ricoperte di alghe morte.
Questo è perché il mare è ricchissimo di poseidonia. Ma troverete comunque un po’ di sabbia e, appena passato il bagnasciuga, acqua trasparente su sabbia finissima.
Allungandosi verso nord, passata Iglesias, andate alla spiaggia di Funtanamare, proseguendo per la spettacolare strada costiera fino a Masua e poi a Buggerru.
Se volete fare una gita più lunga, da non perdere la spiaggia e le dune desertiche di Piscinas. Qui troverete un mare in formato “oceanico” ed uno spettacolo naturale da non perdere, oltre ad una spiaggia chilometrica a bassissima densità . Il prezzo da pagare sono le due ore di macchina per 70Km di strada serpeggiante (gli scenari lungo la strada che passa per Fluminimaggiore sono comunque mozzafiato).
Certamente non potete mancare, andando invece a Sud, la puntata a Chia. La strada à ¨ un po’ serpeggiante, ma Chia vale le promesse dei depliant. Unico consiglio, andateci in mezzo alla settimana, perché già così è affollatissima.
Tutte le spiagge sono ben attrezzate con stabilimenti piccoli e puliti, parcheggi eccetera. Porto Pino ha un parcheggio un po’ caro (5e), Is Solinas (2e), Cala lunga è gratis. La macchina comunque indispensabile per girare un po’. Mi hanno detto che anche Carlo Forte vale la pena. Non abbiamo avuto tempo, peccato, sarà per la prossima volta!

Parlando di kite: lo spot ufficiale è a Porto Botte, a 15min da S. Antioco in direzione sud. Non lasciatevi ingannare dalla montagna di alghe (questo inverno le mareggiare hanno portato in spiaggia tanta posidonia – n.d.r). Lo spot à ¨ bellissimo e lavora molto bene con il Maestrale.
Con venti da sud, potete andare alla punta sinistra (nota come bunker).
L’uscita con il maestrale, nella parte sinistra della baia è più pulita.
Il posto non è dei più piacevoli per i famigliari, che possono però percorrere pochi metri di spiaggia muovendosi verso Is Solinas (la spiaggia è la stessa, Is Solinas è un paio di km più a sud, ma con la macchina sembra più lontana). L’ideale è farsi lasciare allo spot e mandare la famiglia a Is Solinas.
Is Solinas è comunque raggiungibile con pochi minuti di downwind spettacolare (acqua bassa e piatta per fare un sacco di handle strascicati, come li chiamo io). Ci si può fermare li, oppure risalire il vento (bastano un paio di bordi verso il largo e si è di nuovo allo spot ufficiale).
Fidatevi di Alessandro, ha naso e conosce i posti. Non vi dimenticate però di portarvi l’attrezzatura in tutte le vostre gite (vedi sopra).
Sebbene il kite sia off-limit un po’ dovunque al sud della Sardegna, tranne che a Porto Botte, vedrete che quando picchia il maestrale le spiagge si svuotano parecchio.
Se resistete, aspettate il pomeriggio e vi spostate sufficientemente lontano dai pochi stabilimenti, nessuno vi romperà le scatole, e potrete fare uscite spettacolari.
Io sono uscito a Porto Pino, a Funtanamare, a Sa Punta S’Aliga e a Is Solinas, senza problemi.
Forse sarei potuto uscire anche a Chia: entrando sulla spiaggia seguendo le indicazioni per Capo Spartivento, se ci si tiene sulla destra credo si arriva ad una scuola di windsurf (fanatic). Li ho visto uscire un kite. Il vento con il maestrale è leggermente rafficato all’inizio, ma poi si distende bene, anche se rimane leggermente terricolo.
Quindi assicuratevi che ci sia qualcun altro in acqua e che ci sia supporto in caso di difficoltà .... dopo c’è la Sicilia.
Noi eravamo in sei, io, la mia compagna e i nostri 4 figli, in un range da 16 a 6 anni. Abbiamo affittato un appartamento da Casesardegna sul lungo mare di S. Antioco, comodissimo, perfetto per 4/6 persone. Insomma, una vacanza perfetta.
Unica nota di demerito: evitate la tirrenia il venerdì all’andata e il sabato al rientro (linea Civitavecchia-cagliari), perché il traghetto fa scalo ad Arbatax e il viaggio non finisce mail (18 ore all’andata!!!). In ogni caso, a parità di prezzo, meglio aereo e rent a car a Cagliari. La macchina la riporterete distrutta, ma tanto è del signor hertz ;-)
Warning: se decidete di andare a Piscinas, andateci con il pieno: non ci sono benzinai per chilometri e noi abbiamo rischiato grosso.

Ringrazio tutto il team di Casesardegna, in particolare Elisabetta e Valentino per l’accoglienza, ed Alessandro per la pazienza nel fornirmi assistenza quotidiana come anemometro vivente e servizio previsioni meteo.


ocalakiter - tratto da Kiteforum.it Porto Botte, Sud Ovest Sardegna........... Che Maestrale!
Dopo due settimane nel Sud Ovest Della Sardegna sono tornato in Baviera ed e' ora di una recensione.
Premetto che cercavo due settimane in un posto con mare bellissimo, tanto vento, buon cibo, gente gentile, posto tranquillo e spesa modica. CI SONO RIUSCITO e quindi vi scrivo una recensione.
Tramite un amico kiter conosciuto sul forum a Febbraio prenoto un appartamento dal Buon Alessandro. La destinazione e' Isola di Sant'Antioco. Mi faccio consigliare e scelgo un appartamento in centro Calasetta.
Calasetta e' un piccolo paese sull'isola che mi ricorda film in bianco e nero Italiani. Dall'appartmento ci vogliono 3 minuti a piedi per raggiungere un paio di alimentari, negozi vari, il porto turistico e la piazzetta del centro storico. A Calasetta ci sono 3 spiagge veramente molto belle (sabbia quasi bianca e acqua chiarissima) raggiungibili con l'auto facilmente (un paio di km al massimo). Poi in questo periodo le spiagge sono veramente poco affollate e ma la sono goduta tutta al mattino. L'acqua e' rinfrescante ma non fredda, limpida come una piscina. Sabbiosa con scogli ai margini della stessa. Un bar al centro della spiaggia offre rinfreschi vari.
No folla, mare bello, 25 gradi con cielo sereno = moglie e figli felici al mattino.
Alle 14:00 saluto tutti e me ne vado a fare Kite. il Vento: in 14 giorni (10-24 Giugno) ha fatto 8 di maestrale (20-25 nodi belli tesi con giornate da punte massime di 30 durante le ore piu' calde), 4 giorni di Scirocco 13-20 nodi e un giorno di cippa.
Lo Spot: Beh i questo posto c'e' ne per tutti. Lo spot principale e' Porto Botte che lavora con il Maestrale e lo Scirocco. L'acqua e' piatta, con cioppino dopo un 150 metri e onde di un metro piu' al largo. Direzione side 100% o side on dipende a che punto del golfo si esce. Da Calasetta ci metto 20 minuti per raggiungere lo spot. Tra l'altro si possono trovare a volte Pro-kiters in allenamento di un certo calibro, durante le scorso periodo Karolina Winkowska (nr. 3 al mondo in Free Style PKRA) si stava allenando, ma so che c'era un altro PKRA Kiter in allenamento qualche giorno prima (ignoro il nome).
Per gli amanti del wave c'e' Porto Pino e Funtanamare (experts only) che sono molto frequentati, ma in zona di spots ce ne sono molto di piu'. Porto Botte e' veramente uno spot favoloso, facile parcheggio, tanto spazio per tutti, fondale basso e tanto tanto vento.
Durante l'unica giornata di Cippa ho visitato Cagliari (molto bella) ed al ritorno mi sono fermato alla spiaggia di Turredda. Beh, se non sapessi di essere in Sardegna sarei stato convinto di trovarmi ai Caraibi. Cos'altro dire, per me e' stato l'ideale.
Ho trovato tutto quello che cercavo e consiglio questo posti a tutti. L'isola di Sant'Antioco e' facilmente raggiungibile da Cagliari Aereoporto (1 ora) o dai porti di Olbia (3.5 ore) o Cagliari setsso.

Roberto de Filippo - Germany
I starting kiting 3 years ago in Florida, but shortly after I moved to Munich with my wife and two little children.
I fell in love with kiteboarding during a trip to the famous Gorge in Oregon. There I saw two men flying across the water pulled by beautiful kites. Next thing I did back in Florida was to buy a kite and pay for some lessons. Unfortunately I do not have a chance to kite often and in the past 3 years I have had about 25 sessions in total. Yet kiteboarding is a passion of mine and I remain determined to practice it as often as possible.
In February 2011 I was planning my family vacation and I had a few goals in mind: Find a place with beautiful beaches, clear waters, with lots of wind; yet peaceful with good food and affordable. I was basically looking for a place to give my non-kiter wife and my children a nice beach vacation,while allowing me to go kiting.
Having just come back from South West Sardinia I can tell you that I found this Place: Sant'Antioco Island. Alessandro carefully advised me about the right lodging for my family and we picked a large apartment in Calasetta.
Calasetta is a small town that looks just like the Italy I used to watch in the black & white movies my Father used to play. Calm with friendly people. Lots of small shops where we could find amazing food, clothing etc.. Everybody that we met was basically extremely friendly to us. The town offers 3 beaches that are just amazing, with a light-tan sand and crystalline waters. There is no traffic (at least in June) and reaching the beaches and parking was done daily without hassle. At night I enjoyed playing Chess with my buddy Burke (He came along with us with his wife and two children from the States), eating Gelato and watching the kids play with the local kids in the main Piazza.
Of the 14 days we spent there we had 8 Mistral days (strong NW winds) and 4 South-Winds days, so after having been about 4 hours at the beach with my family I would drive to Porto Botte (20 minutes drive) and kite until sunset. Mistral blows side or Side-on shore at Porto Botte almost daily with intensity between 18 and 30 knots.
The wind blows all day but it gets stronger in the afternoon.
Porto Botte offers flat water close to the beach and small chop further out. The water is shallow for the first 100 yards and is ideal for beginners and expert kiters alike. No swimmers on the area and enough beach space for all kiters. For a day trip Cagliari is definitively worth it, and for a Caribbean-like beach experience drive to Chia area.
You will not be disappointed. This areas is still pristine and is visited by a relatively few tourists....at least for now !
I recommend SW Sardinia and Alessandro to all; He picked us up at our arrival and welcomed us with a bottle of wine while showing us the apartment. He gave us great indications according to our needs and was always ready to help during our stay. We hope to be back soon."
Marco e Riccardo - Pisa
Alessandro è paziente, meticoloso e superdisponibile: ha sempre la parola giusta al momento giusto, perfetto per far superare le difficoltà senza troppe preoccupazioni.

Giuseppe, uno degli "assistenti di volo" è altro personaggio davvero eccezionale e dotato di una pazienza ciclopica
Lo spot di Porto Botte è davvero perfetto per chi vuole avvicinarsi a questo sport: insomma ...meglio di così la vedo dura...

Ottimo davvero, ragazzi, avanti così!!!


Chari, Ralf, Marie-Christine, Anne-Sophie und Gianluca-Nikolaus WINTER aus Stuttgart-Germany
Wir, die fünfköpfige Familie Winter aus Stuttgart, können das Kite-Insructorteam um Alessandro in San't Antioco nur wärmstens weiterempfehlen!
Mein Mann und ich hatten ohne jegliche Vorkenntnisse einen Kitekurs gebucht und nahmen zur ersten Lektion auch unsere 3 Kinder (zwischen 9-16 Jahre) mit, da sie mit ansehen wollten was ihren Eltern bevorstehen würde.
Am Strand von Porto Botte angekommen trafen wir auch gleich auf die Kiter und auf Alessandro Ferro, unserem Ansprechpartner und stehten Helfer in der Not, während unseres Aufenthalts in Sardinien.
Wir wurden von ihm und seinem Instuctorteam, bestehend aus George, Adam, Carol, herzlich begrüßt.
Es störte sie nicht im Geringsten, dass wir auch unsere Kinder mitgenommen hatten. Ganz im Gegenteil: Unseren Kindern wurde später sogar eine Probestunde angeboten die sie alle drei mit Freuden wahrnahmen (natürlich nicht ganz ohne Bezahlung aber mit umso mehr Spaß an der Sache).
In der Zeit unseres Kurses hatten auch die Kinder ihre wahre Freude daran ihren Eltern zuzusehen wie diese in die Kunst des Kitens eingewiesen wurden.
Oder aber sie vertrieben sich die Stunden am Strand, indem sie mit dem Kitehund und Maskottchen der Kiteschule, "Athena", spielten und den Sand auf der Suche nach Krabben umpflügten...
Schon nach dem ersten Tag waren mein Mann und ich so begeistert von dem Kitekurs, dass wir es kaum erwarten konnten in den uns noch bevorstehen Stunden wieder den Schirm in die Hand zu nehmen und weiter zu üben und zu lernen.
Da nicht jeden Tag der optimale Anfängerwind zum Kiten aufkam, hatten wir somit auch etwas Zeit uns das Gelernte zu verinnerlichen und die vielen wunderschönen Strände um San Antioco zu erkunden. Nach nur wenigen Tagen/ Unterrichtsstunden hatten wir bereits ein gutes Gefühl bekommen, den Schirm fast schon selbstständig in die richtige Position lenken und sicher halten zu können, sodass wir auch in unserer letzten Stunde dazu kamen selbständig aus dem Wasser zu starten und etwas mit dem Brett zu fahren.
Doch ohne unsere professionellen, gutaussehenden, geduldigen und zugleich super humorvollen Lehrern George, Adam, Carol und Alessandro hätten wir es niemals in so kurzer Zeit so weit gebracht!!!

Danke Jungs für Euer so großes Verständnis für uns blutige Anfänger aus dem Norden Europas und "Bilderbuchgreenhorns"!

Danke für Euer Durchhaltevermögen mit uns, Euren Sinn für Pädagogik, Eure Lässigkeit, die Eselsgeduld die Ihr an den Tag gelegt habt und für so viel Spaß und Begeisterung die Ihr uns fürs Kiten vermitteln konntet!!!

Unser Fazit: Geduld (auch die der Lehrer) zahlt sich aus! Wir fuhren zwar nicht sofort nach unserem ersten Kurs, wie ursprünglich und leichtfertig von uns gedacht, auf dem Brett über die sieben Weltmeere, aber wir haben es dennoch weit gebracht und hatten dabei sehr viel Spaß!!!
Sicherlich werden bei der nächsten Gelegenheit einen Fortgeschrittenenkurs belegen. Kitesurfen hat doch weitaus weniger mit immensem Kraftaufwand zu tun sondern viel eher mit Gefühl und Geschicklichkeit. Das ist uns auf jeden Fall klar geworden!
Wir danken den *kite instructor boys* von Porto Botte sehr für ihre Unterstützung, diese unvergessliche Erfahrung in unseren Ferien auf Sardinien und dafür, dass sie uns für ein neues Wassersport-Hobby begeistert haben!

Mille Grazie! Thaks for everything! Merci! Gracias! Herzlichen Dank! Und evcharisto poli!

Cristian Marani - Imola Era inizio maggio quando ho iniziato a cercare le svariate possibilità per le mie ferie che avrei svolto l’ultima settimana di giugno insieme alla mia ragazza.
Dovevo cercare di far coincidere una località di mare bella con le classiche spiagge riparate dal vento dove portare la mia ragazza a prendere il sole la mattina, unita alla possibilità di avere un spot ventoso da utilizzare per fare un po’ di kitesurf considerando il mio livello da ultra principiante.
Sbirciando tra le innumerevoli probabili mete, mi è saltata all’occhio la zona sudovest della Sardegna, dove le medie vento erano altissime ma allo stesso tempo la conformazione della costa riparava o metteva in esposizione da tutte le direzioni di vento. Iniziando una ricerca più approfondita mi sono imbattuto nel sito kitesurfsardinia di Alessandro…. Individuata l’indirizzo mail subito ad inviare richiesta di un po’ di informazioni, impressionante la gentilezza e la disponibilità di Alessandro nelle sue risposte, da subito ho notato che prima di essere imprenditore e istruttore Alessandro era in primo luogo una persona legatissimo al suo luogo, e con una gran voglia di imprimere passione e conoscenza della sua passione più grande il kitesurf.
Prenotati i biglietti e trovata una splendida sistemazione grazie a case Sardegna (agenzia gestita da Alessandro e sua sorella), siamo già in terra sarda con la testa.
Dopo un viaggio durato circa 3h e mezza dallo sbarco di Olbia a Sant’ Antioco finalmente accompagnati da Elisabetta (Sorella di Alessandro) raggiungiamo la nostra casa per la nostra vacanza, una bella villetta su due piani, con due anni di vita e arredata di tutti i confort che distava pochi minuti di passeggiata dal una delle spiagge più suggestive dell’Isola di Sant’Antioco Le saline.
La scelta si è dimostrata azzeccata per quanto riguarda la strategicità del posto, che permetteva di raggiungere con un massimo di un ora di auto tutte le spiagge più belle della parte sudoccidentale della Sardegna, senza considerare le Calette, le spiagge e le scogliere splendide che si trovano nella costa della stessa sant’Antioco….
Il vento inizialmente tardava ad arrivare e i primi giorni sono stati fondamentali i consigli di Alessandro, sempre pronto ad indirizzarti nelle località dove vi era più probabilità di trovare venti termici, dal terzo giorno il vento è apparso in gran forma anche nella zona di sant’Antioco soffiando con un intensità ottima e costante, e a quel punto ho potuto conoscere lo spot di porto botte… una laguna bella ampia con acqua pulita, fondale sabbioso che degrada dolcemente, acqua piatta, vento costante e totale assenza di ostacoli e bagnanti….

UN PARADISO!

Cosa volere di più? Se tutto ciò non dovesse ancora bastare, se siete principianti e vi sentite più sicuri se qualcuno vi da due dritte….. ècco Alessandro appostato in spiaggia come una sentinella sempre pronto oltre ad impartire corsi a dare due dritte a chi ne ha bisogno… Nonostante non facessi il corso con lui in più di un occasione si è dimostrato ultra disponibile e fondamentale nel darmi consigli e assistenza nelle partenze e nella navigazione….
Risultato finale della vacanza? 4 giorni di vento su 7, Mare stupendo, Paesini caratteristici dove trascorrere piacevoli serata mangiando cibi locali o semplicemente passeggiando lungo i porticcioli e varietà incredibili di spiagge da visitare al mattino per far contenta la propria ragazza!
Se cercate tutto ciò affidatevi ad Alessandro, e non mancherà di assistervi per tutta la vostra vacanza!


Justin - New York (USA)
"To anyone interested in learning to kiteboard I highly recommend spending some time with Alessandro in Sardegna. I loved my four days there this past June and went from knowing nothing about the sport to feeling very confident in my skills, my understanding of how and why things work and to understanding all the necessary safety procedures. Ale was a true joy to work with. He is patient, enthusiastic, knowledgeable, experienced and focused on ensuring his students and Sardinian guests enjoy themselves. Finally, the location near Sant'Antioco was perfect. It is used only by kiteboarders so there is no need to worry about swimmers and others folks in the water. The winds are strong, steady and reliable. And the water is mostly flat making learning that much easier. And to top it off Ale can help you find a place to stay, restaurants to eat enjoy and sights to see. Thanks Ale!"


Lorenzo & Laura - Milano Bè che dire, scrivere due righe sulla nostra vacanza a Sant'Antioco non penso sia possibile xchè dopo 15 giorni mi servirebbe un intero libro x descrivere i posti stupendi che abbiamo visitato, la simpatia delle persone che abbiamo conosciuto, il buon cibo, insomma tutto quello che difficilmente scorderemo...senza dimenticare una delle cose che più mi hanno reso felice, finalmente ho imparato ad andare con il kite, sport che mi ha appassionato fin dal primo momento che ho visto una tavola scivolare sull'acqua.

Il merito di tutto questo lo devo ad Alessandro, il mio istruttore, che in brevissimo tempo mi ha permesso di navigare in tutta sicurezza!!!

Questo ci tengo a precisarlo xchè ho preso lezioni anche in un'altra scuola gestita da uno che in kite ci sa andare (è diventato campione del mondo), ovviamente non faccio nomi xchè non sarebbe corretto,ma nonstante questo non mi ha saputo trasmettere quello che mi ha trasmesso Alessandro cioè fiducia, tranquillità, sicurezza, insomma tutti gli elementi che ti permettono di imparare questo bellissimo sport con il massimo del divertimento.
Si capisce da subito che lo fa con tanta passione e che cerca di trasmetterla anche ai suoi allievi. Ovviamente non si può non spendere due parole x Porto Botte,spot nel quale si fa il corso.
Se ci dovete portare la morosa a prendere il sole ve lo sconsiglio, a meno che non abbia tanta pazienza come la mia,ma x imparere a fare kite credo sia uno dei migliori in Italia, pochissima gente, acqua bassa x qualche centinaio di metri dalla spiaggia e vento che soddisfa sia il principiante sia il kiter esperto.
Kite a parte questo angolo di Sardegna e davvero spettacolare xchè non è ancora stato invaso dal turismo di massa quindi passerete una vacanza tranquilla senza dovervi preoccupare di fare code in macchina, di trovare parcheggio oppure posto x l'ombrellone in spiaggia insomma una vera vacanza NO STRESS!!!

I posti sono veramente meravigliosi, dalle spiagge alla natura selvaggia x non parlare poi dei numerosi siti archeologici. Insomma ce ne x tutti i gusti!
Se poi avete bisogno di qualche consiglio non dovete fare altro che chiedere ad Alessandro,sempre gentile e disponibilissimo,che saprà senz'altro darvi degli ottimi consigli. Insomma vacanza con la V maiuscola!!
Voglio terminare ringraziando ancora di cuore Alessandro,e salutando tutte le persone meravigliose che abbiamo conosciuto.


April & Ben - Singapore
"We had a fantastic time thanks to Alessandro and his team.
The accommodation was perfect, Alessandro showed us all the great places in Sant Antioco, and the kite instruction was great too.

Alessandro is a patient instructor from absolute beginner to those learning to jump.

Thanks again Alessandro for a great kiting vacation!"


Fabien & Anne - Paris "We decided to go to Porto Botte at the very last minute as we were looking for a nice place to practice kite surf (I was a beginner, my boyfriend was intermediate): Porto Botte was the perfect place!
The spot is very beautiful , with good wind and warm & shallow water. And Alessandro, our instructor is strongly contributing to make this place really enjoyable for kite surfing.
Safe and fun, he is contributing to creating a very good atmophere on this kite beach where everybody has a very sportive and good spirit.
On the contrary to some other instructor we had, he is not the kind of person who will count every minute he spends helping you but will just spend the time you need, always providing good tips and advice and all at an affordable price.
He will also teach you all the safety practices you need to know (but not in a boring way!) and will be as happy as you to see your progress!
We had a really good time, just wish we could stay longer!!
We will be back!"

So thanks again for everything, and hope to see you soon in Porto Botte!


Valentino Bei - Roma “Porto Botte è semplicemente perfetto per il kitesurf.
Il vento cross shore è presente 200 giorni all’anno, l’acqua, quasi sempre piatta, è bassa fino a oltre 100 m dalla riva.
La spiaggia è riservata alla pratica di questo sport, e la zona è ancora relativamente vergine da un punto di vista turistico. Tutti questi motivi lo rendono uno degli spot migliori al mondo”.
Sono queste le testuali parole che, durante una cena tra amici, ho sentito pronunciare con una serietà sintomatica di quanto credesse in quanto stava dicendo, da Adam, kiter e istruttore IKO che ha visitato praticamente tutte le mecche mondiali dove praticare il nostro sport preferito.
Durante il mio soggiorno in Sardegna, che ha visto il mio “esordio”nel mondo del kitesurf, queste parole mi frullavano in testa e ogni ora che passavo in acqua mi convincevano della bontà di quanto avevo sentito. Di conseguenza un commento migliore è più preciso è difficile da fare : Porto Botte, sia per kiter di livello sia per chi si avvicina per la prima volta a tavole, cavi e kite, è uno spot che non ha bisogno di null’altro di quanto ha già da offrire. Mi limiterò ad aggiungere che per le poche ore nelle quali il vento dovesse prendersi una pausa, i dintorni offrono a chi ne ha voglia la possibilità di visitare la vera Sardegna. Qui piccoli centri urbani come isole si trovano circondati da una natura selvaggia
dove ancora non sono arrivati gli eccessi del turismo e dell’edilizia sfrenata. Spiagge incastonate come gioielli tra alte coste di granito, con qualche ombrellone e qualche bagnante sparsi un po’ qua e un po’ là. Lagune di acqua salmastra popolate da una fauna ancora integra.
Detto questo, la parte alla quale tengo di più. Innanzitutto vorrei parlare di colui che mi ha introdotto alla pratica del kitesurf: Alessandro.

Alessandro è istruttore IKO, l’organizzazione che rappresenta il punto di riferimento mondiale per la pratica del kitesurf.
Di conseguenza ogni istruttore certificato IKO è in possesso di un bagaglio di conoscenze che rappresenta “lo stato dell’arte” nella didattica legata al kite. Con Alessandro si impara velocemente, nel modo migliore, e in sicurezza assoluta.
Questo per la sua bravura come insegnante ma anche, come ama ripetere, perché alle sue spalle come alle spalle di ogni istruttore IKO c’è un organizzazione che a livello mondiale elabora ed aggiorna costantemente le migliori metodologie di insegnamento.
In lui , come allievo, ho trovato un istruttore estremamente preparato e paziente, capace di gestire tutti gli aspetti tecnici e anche psicologici che si incontrano quando ci si accosta a questo sport.
Ho apprezzato la sua attenzione, quasi pignoleria, nello spiegare i dispositivi e far applicare le procedure di sicurezza. Questo per poter imparare con gusto ma sempre in un contesto di sicurezza totale. Così, e solo così, si impara ad essere indipendenti e ad aiutare gli altri kiter sapendo esattamente cosa si sta facendo.

Da un punto di vista umano è alimentato da una grande passione per questo sport, e si è rivelato una persona gradevolissima,dotata di intelligenza e autoironia, oltrechè di un grande cuore. Ho avuto la fortuna di passare del tempo con lui anche al di fuori dell’ambito sportivo e ho trovato una persona cristallina, rara, oltre che un nuovo amico. Caratteristiche che tra l’altro ho riscontrato in tutti i membri della sua famiglia, dalla sorella Elisabetta che con lui gestiste l’agenzia immobiliare, in grado di fornire soluzioni perfette per l’accomodation dei kiter, alla fidanzata Lelya, ai suoi genitori.
Persone stupende che mi hanno davvero fatto sentire a casa, e con i quali ho condiviso momenti di vero scambio umano.

Insomma una vacanza che difficilmente dimenticherò, per le persone che ho avuto la fortuna di conoscere, per i posti magici, per la fortunata alchimia che rende Porto Botte quello che è : un paradiso del kitesurf. Grazie a tutti voi e continuate cosi…per quanto mi riguarda credo che tornerò molto, molto presto


Flavia, Roma Sono approdata a Sant'Antioco nel disperato tentativo di fuggire dal caos di una città che stupisce ma divora e, che dire, il tutto è perfettamente riuscito!!
Un posto incantato, sospeso tra nuvole e mare, dove, tra i fenicotteri rosa, c'è ancora spazio per abbandonarsi ai sogni.
Non dimenticherò mai lo splendido tramonto sulla spiaggia di Is Solinas, uno spot meraviglioso, perfetto per divertirsi ma anche per chi, come me, sta muovendo i primi passi.
Alessandro, grazie per essere stato il maestro perfetto, per avermi dato spesso il coraggio per varcare quella soglia di timore che mi chiudeva: la tua calma, la tua serenità sono state fondamentali e se un giorno sarò una kiter provetta, lo dovrò anche a te, che sei stato il primo a mettermi su una tavola, nel giorno del mio compleanno.
Un saluto affettuoso anche a Milena, che ci ha accolti come fossimo stati suoi amici da sempre: il calore del tuo sorriso lo porto con me sempre.
Consiglierei a tutti, principianti e non, questa valida esperienza, perfetta e spettacolare per posti, spot e fantastico istruttore...grazie ancora Ale! :)

Andrea Colbacchini (ROMA - Italia)
Istruttore: ragazzo appassionato e molto preparato, ideale per chi come me era agli inizi di questo fantastico sport; sa dare sicurezza e motivare al momento giusto.
Grande conoscitore della flora e fauna locale (volatili femminili) è anche ottimo come guida turistica per le meraviglie dell’isola, oltretutto molto simpatico.

Location: Sant’Antioco è un’isola assolutamente affascinante ancora non deturpata dal turismo di massa che sa regalare paesaggi selvaggi e carichi di fascino, la zona é sempre ventilata con accelerazioni venturi se vento arriva da direzione favorevole, vita notturna inesistente, almeno fuori stagione.
La gente locale è molto gentile e bendisposta nei confronti dei turisti.
In sintesi una vacanza ad hoc per chi non cerca la Sardegna Smeraldina ma piuttosto la Sardegna selvaggia carica di storia e bellezza naturale, ottimo kitespot.


Pablo (Roma - Italia) Grazie Ale,
finalmente ho trovato un maestro ed un posto stupendo per imparare questo sport bellissimo, che é il Kitesurf.
Saró sincero, avevo già preso delle lezioni di kite ed ero rimasto profondamente deluso.
Praticamente il classico corso dove ti spiegano tutto ma in realtà non sai fare niente, e la mia paura era che si sarebbe verificata la stessa cosa.
Invece devo dire che ho trovato una persona stupenda (Alessandro), disponibilissima e seria, con tanta voglia di insegnare, ma soprattutto é stato in grado di farmi partire e fare il primo bordo della mia vita WOOOW!
Anche se, a dir il vero, una parte di merito é da attribuire al mitico Giuseppe (che fa lezione con Alessandro), che anche lui ha avuto la pazienza di seguirmi.
Gli spot sono perfetti per imparare perchè l'acqua é sempre bassa e questo ti permette di imparare in tutta tranquillità , senza considerare poi lo scenario dove sei immerso.
Consiglio a tutti quelli che come me vogliono imparare il Kitesurf di fare una visitina ad Alessandro ed a quei posti fantastici della Sardegna Sud Occidentale.
Grazie ancora Ale, a presto.


Joël + Noémie (Switzerland) Nous avions prévu de combiner détente, plages et apprentissage du kite au mois de septembre. Sant'Antioco s'est révèlé un endroit parfait pour cela.
Alessandro nous a accueilli très sympathiquement. Nous avons apprécié sa disponibilité, son expérience, ses conseils avisés et sa patience pour nous enseigner les bases du kite.
Cet enseignement et les règles de sécurité acquises nous seront utiles à long terme. Nous avons également profité des adresses et des meilleurs coins à visiter que nous ont conseillés Alessandro et Milena.
Nous nous réjouissons de retourner un jour en Sardaigne et à Sant'Antioco!

Samantha Gordon. - USA I had a really nice holiday in the south of Sardegna while learning to kitesurf.
The weather was ideal for a few days and Alessandro did a great job of teaching all of the points of kitesurfing focusing on safety and skills.
The equipment he had was excellent and we went to several different beaches to accomodate for the weather.
Alessandro was also able to arrange for lovely accomodation, airport transfers and on one bad kiting day he took me around for a really interesting tour of Sant Antioco.
I would recommend to anyone to go to the southwest of Sardegna and learn to kitesurf with Alessandro.

Thanks again Alessandro,

Matteo, Laura, Daniele, Antonella, Viviana, Alessio, Iri, Silvia, Marco, Eddy, Moreno, Eli (Milano - Colico )
Ciao Ale, e alla fine eccoci qua!

"Sembra ieri che ci svegliavamo la mattina in quello splendido posto che è l’isola di Sant’Antioco...aprivi gli occhi ed erano solo tre i colori dominanti…azzurro, verde e marrone, in tutte le loro sfumature…sembrano pochi tre colori, ma assieme formano uno splendido paesaggio, simile ma sempre diverso.
E poi gli odori, veri e inconfondibili...ti entrano dritti nel naso e non lasciano dubbi.
E infine il vento, che lo senti far frusciare le piante prima di sentirtelo sbattere in faccia…spettacolooo!!!
Veramente un bel posto, veramente una bella vacanza!!
A partire dalla casa (e dal suo padrone, mitico avvocato) fino ad arrivare allo spot…bello, spazioso anche se intimo.
Il maestrale che entra come meglio non potrebbe, acqua bassa e poca onda.
Ottimo (e ripeto ottimo) per chi deve ancora prendere le misure, ma con i 25 nodi che ci ha fatto assaggiare, non lascia dubbi nemmeno a chi naviga gia’ da un po’
….insomma, bello Porto Botte!!!!

Mi raccomando, continua a presidiare lo spot…….e se serve una mano, fateci uno squillo!

Ciao Ale, grazie ancora e a presto.

Riccardo "ZAC" (Milano) "non avevo mai visistato la costa ovest (zona sant'antioco) e devo dire che è stata una vera sopresa sotti tutti i punti di vista:
1 - VENTO - praticamente sempre e quando soffia il maestrale è un vero godimento; tutto il santo giorno dalle 9 alle 19 Very Happy
2 - SPOT - ho frequentato porto botte ( da non consigliare con fidanzate/mogli al seguito), isolinas veramnte bello spot, fontanamare spiaggia fantastica e quando entrano le onde è veramente uno spettacolo, porto pino...un vero paradiso marino ( per me lo spot più bello) ed in ultimo chia laguna che mi ha stupito per l'onda che si forma e per la bella spiaggia con laguna annessa.
insomma con al massimo unn ora di macchina puoi uscire in tanti spot, in condizioni diverse, con venti che soffiano in diversi quadranti e con un mare meraviglioso....che cosa si può volere di più Very Happy
3 - TERRITORIO - splendida terra; se poi si considera il periodo ...credo che nonci sia di meglio in Italia. la costa ovest è decisamente più selvaggia e mi sembra anche meno turistica (eccetto chia) quindi tutto assume una giusta dimensione (almeno per me).
4 GENTE - beh io ho avuto la fortuna di incontrare ALESSANDRO FERRO (www.kitesurfsardegna.it) che è stato un padrone di casa veramente perfetto. da lui ho pernottato a sant'antioco ( b&b) e lui mi ha instradato o accompagnato nei vari spot....una persona veramnte fantastica che credo descriva bene anche il sapore della gente di questa isola.
mi permetto di consigliare tutti, se deciderete di andare in questa parte della sardegna di contattarlo, in lui troverete una persona fidata, sincera e sempre disponibile.
5 CIBO - beh tonno &co fanno da padroni anche se la cucina non è il vero must di questa parte dell'isolama ....................andate a nebida a cenare al 906 operaio e niente di più incredibile potrà presentarvi davanti ai vostri occhi ed al vostro palato Shocked .
6 AMICIZIA - in ultimo il kite mi piace sempre di più non solo per il poter stare in acqua e navigare ma nache per le persone che si incontrano e che per chissà quale strana alchimia si trasformano in ottimi compagni di viaggio.
partito solo, dal primo giorno ero già in una "comitiva" di diverse persone e con alcune di esse è nata una vera piacevole amicizia (oltre ad aver ritrovato ALBERTO compare di kite lacustre).

posso solo dire che il prossimo giugno e magari anche fine settembre sarò di nuovo in terra sarda
ricordatei che per ogni evenienza Alessandro è veramente una persona speciale!


Peter Vahlfridsson (IKO Sweden) RESA
Vi flög ner med Ryan Air till Alghero Sardinia(AHO). Vi betalade 1 900 kr inkl. Kiteutrustning. När vi väl landat hade vi en hyrbil som väntade och dessutom 3-4 tim i bil eftersom vi skulle ner till södra delen. Det finns en flygplats som ligger närmare men dit går inte Ryan Air.
BOENDE
Vi hyrde ett hus i 2v på ön S.Antioco som ligger ca: 15 min med bil bort från Borto Botte som är den officiella kitespoten. Det går inte att bo på Borto Botte då det endast är en liten strand. Vi betalade 15 000 kr för 2v och då bodde vi 5 personer i huset. Ni kan nå Alessandro på följande hemsida www.casesardegna.info för det är han som har alla hus/lägenheter i södra delen. Alessandro är inte urtypen av Italienare vilket var positivt! Hur trevlig som helst och ställde upp och fixade massor. Vindrapporter varje dag och visade oss en del secret spots. Han får högsta betyg! ALORA! :)
SPOT
Det finns en hel del spots att välja mellan. Mistralvinden som kommer från norr är starkast och då kör man oftast på Borot Botte. Om vinden den blir för stark kan man åka norrut i 15 min till en lagun med halva vindstyrkan, man får dock gå i 30 min. På väg till lagunen
Om det är sydlig vind vilket var det bästa så vi sista dagarna hittade porto secret :) Ett helt fantastiskt spot!! Långrunt och plattvatten samt gräs att rigga på.
Om det är vindstilla åker man en tim till Calsetta där det blir bris. Ett choppigt ställe med rät mycket folk. Själva launchzonenen är VÄLDIGT liten och i allmänhet är det mycket badgäster på stranden. Det är förbjudet att gå i utanför launchzonen. Ett ganska kasst ställe men bättre än att sitta hemma.
VIND
Vi var där i mitten på juli och 2 veckor framåt. Vi hade vind 10/14 dagar. Körde mest på min 10a men åk inte dit utan 14!!! Mistralvinden brukar hålla i sig i ca 3 dagar sen vänder oftast vinden från nordlig till sydlig, och då finns det chans att det även blir bris i Borto Botte. Framförallt på Porto Secret spotet vilket vi upptäckte sista 3 dagarna.
TEMPERATUR
Vi var där som sagt mitt i sommaren och vi hade 26C i vattnet och 30-38 i luften. Så det är väldigt varmt.